Ordine della Real Corona Balearica

Ordine della Real Corona Balearica

L’Ordine della Real Corona Balearica venne fondato nel 1861 da S.A.R. il Principe Don Mario I Paternò Castello Ayerbe Aragona, ma rimase in desuetudine fino al 1959, anno in cui ricevette nuova vita per volere di S.A.R. il Principe Don Francesco Mario II nipote di Don Mario I e nonno dell’attuale Gran Maestro S.A.R Don Francesco Paternò Castello di Carcaci d’Emmanuel Ayerbe Aragona, Principe d’Emmanuel, Duca di Perpignano.

Il 1o marzo 1969 l’Ordine venne unito a quello di San Salvatore d’Aragona, divenendo Ordine al Merito del Militare Ordine del Collare di Sant’Agata dei Paternò, ma ne fu nuovamente separato il 5 febbraio 1983, riassumendo, quindi, le sue funzioni evidenziate dagli Statuti del 1969, emendati in data 5 febbraio 1990.

Statuti

Articolo 1
L’Ordine della Real Corona Balearica è di collazione e giuspatronato della Real Casa d’Aragona Majorca e Sicilia, della Dinastia Paternuensa Balearide, il cui Capo di Nome e d’Arme ne è il Gran Maestro “jure sanguinis”.
Articolo 2
L’Ordine premia i benemeriti della Real Casa d’Aragona e quanti meritino il riconoscimento per il contributo da loro dato alla conservazione dei valori spirituali nei vari campi dell’attività umana.
Articolo 3
Le condizioni essenziali per il conferimento sono quelle deducibili dal precedente articolo e la provata dignità morale e civile del Candidato.
Articolo 4

I Cavalieri dell’Ordine appartengono ad un’unica classe, la quale comprende i seguenti gradi:

  • Cavaliere
  • Commendatore
  • Grand’Ufficiale
  • Cavaliere di Gran Croce
  • Collare
  • Gran Collare
Articolo 5
I conferimenti sono di esclusiva pertinenza del Gran Maestro, su proposta del Gran Cancelliere o del Governatore della Real Casa.
Articolo 6
L’Ordine può essere conferito anche a Signore.
Articolo 7
Lo stemma dell’Ordine della Real Corona delle Baleari è costituito dalla decorazione basica dello stesso, che è una croce ottagona d’oro, smaltata di verde, caricata nel cuore dallo scudo Paternò, ornata tra un braccio e l’altro dalla sirena d’oro e sormontata dalla corona reale. Il nastro della decorazione è di seta ondata di verde.
Articolo 8
Il Gran Cancelliere dell’Ordine è ex officio il Gran Cancelliere del Militare Ordine del Collare di Sant’Agata dei Paternò
Articolo 9
Le questioni disciplinari riguardanti i membri dell’Ordine sono devolute alla Corte d’Onore istituita in seno al Militare Ordine del Collare.
Articolo 10
I presenti statuti annullano quelli del 1861, del 1961, del 1969, del 1990 e del 1992. Pieni poteri di emendamento e di esonero sono riservati al Gran Maestro.